Casertana. Chi sarà il successore di Ginestra? Rossoblù a caccia del nuovo tecnico

C’è aria di rivoluzione in casa Casertana. Con la risoluzione del contratto di mister Ciro Ginestra, avvenuta quest’oggi dopo appena una stagione del tecnico ex Bisceglie alla guida dei rossoblù (CLICCA QUI), la società del presidente Giuseppe D’Agostino si è subito messa alla ricerca di un degno successore. Tedesco, Esposito, Scazzola, D’Angelo, Fontana, Di Costanzo-Esposito, Pochesci, Ginestra. Otto allenatori in quattro anni per la Casertana sotto la gestione D’Agostino. Chi sarà il prossimo allenatore a guidare i rossoblù? È questa la domanda che continua ad echeggiare intorno alla Reggia.

In questo senso, il direttore dell’area tecnica, Salvatore Violante, si sarebbe già attivato stilando una folta schiera di profili che potrebbero sposare perfettamente gli standard della Casertana. Tra gli innumerevoli nomi che i falchetti starebbero monitorando con molto interesse, ce ne sono quattro in particolare. Nell’attuale agenda di Violante spiccano su tutti i nomi di Massimo Agovino, Emilio Longo della Folgore Caratese, Rodolfo Vanoli e Mauro Zironelli. Proprio quest’ultimo sarebbe leggermente in vantaggio rispetto agli altri profili varati dalla società rossoblù.

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi