Blue Lion Soccer Visciano. Esordio col botto per il mercato biancoblu

Si riparte da mister Napolitano, ma soprattutto da un’ossatura importante che ha portato alla conferma di diversi calciatori. Su questi Simone Castaldo, Antonio Iovino, Giosuè Isernia, Angelantonio D’Onofrio. Solo gli ultimi in ordine di tempo, ma non certamente i soli.

Dopo la costruzione delle fondamenta, però, il Blue Lion comincia il suo mercato per il prossimo campionato di Prima Categoria. Una partenza con i fiocchi per il direttore sportivo Nello De Stefano, che regala al suo tecnico Emanuele Urna. Attaccante classe ’92 è un lusso per la Prima Categoria. Nel suo passato esperienze in Eccellenza e Serie D quando militava in club come Angri, Triveneto, Palmese e Ottaviano. Nelle scorse annate l’avventura, sempre ad Ottaviano, con il Real San Gennarello e San Giuseppe.

Insomma un innesto che mette subito in chiaro le intenzioni del club neopromosso dalla Seconda Categoria.

Condividi