Battipagliese. Olmos stende il Centro Storio Salerno

Nella venticinquesima giornata del campionato di Promozione, girone D, la Battipagliese supera il Centro Storico Salerno con il punteggio finale di 1 a 0.

Per le zebrette è il diciassettesimo risultato utile consecutivo in campionato: un ruolino di marcia invidiabile che consolida la formazione di Calabrese in piena corsa per un piazzamento play off. Al “Provenza” è gara vera con le due squadre che si fronteggiano senza paura. Nella prima frazione di gioco ci prova Paciello all’11 su calcio di punizione ma Pisapia si allunga e devia il pallone in calcio d’angolo. Dall’altra parte ci prova Mazza ma la mira è imprecisa. Quasi al tramonto della prima frazione di gioco la Battipagliese trova il gol vittoria: lancio lungo dalle retrovie, Olmos sbuca alle spalle della difesa ospite e si invola verso la porta trafiggendo Pisapia con un rasoterra imparabile. E’ l’undicesimo centro stagionale per il centrocampista argentino. Nella ripresa la Battipagliese ha l’occasione per chiudere il match: Tizio tocca il pallone con una mano e il direttore di gara indica il dischetto. Dagli undici metri Paciello si fa ipnotizzare da Pisapia che respinge con i piedi. A testa bassa le zebrette provano a trovare con forza la rete della tranquillità ma le conclusioni di sinistro di Natella e Gaeto non trovano lo specchio della porta. Brivido finale con un diagonale di Mazza, deviato da Mancino, su cui è prodigioso in tuffo Viscido.

Si finisce dopo sei minuti di recupero e comincia la grande festa sugli spalti del “Provenza” tra giocatori e tifosi.

IL TABELLINO

BATTIPAGLIESE: Viscido, Discepolo (dal 31’s.t. Dalmiro Gaeto), Serna, Mancino, Olmos, Manzo, Di Romana, Paciello (dal 48’s.t. Picaro), Natella (dal 39’s.t. Raiola), Raviello (dal 44’s.t. Minguzzi), Zoppino. A disposizione: Amendola, Cascone, Buonocore, Castagna. Allenatore: Calabrese

CENTRO STORICO SALERNO: Pisapia, Di Lucia (dal 1’s.t. Messina), Celetta, Cotecchia (dal 1’s.t. Bucciero), Tizio, Della Monica, Salerno (dal 29’s.t. Bifulco), Scudiero, Del Vecchio (dal 29’s.t. Di Maio), Di Ceto (dal 1’s.t Plaitano), Mazza. A disposizione: Rulli, Memoli, Della Calce, Accarino. Allenatore: Polverino

RETI: 41’p.t. Olmos

ARBITRO: Signor Claudio Mele di Avellino

ASSISTENTI: Signor Christopher Russo di Ariano Irpino e signor Alfredo Rosa di Benevento

NOTE: Ammoniti: Raviello, Zoppino, Di lucia, Cotecchia e Mazza. Al 16’s.t. Pisapia (CS) para calcio di rigore a Paciello. Calci d’angolo: 8 a 1 per la Battipagliese. Recupero: 3’p.t. e 6’s.t.