B.Policoro C5. Contro la Partenope inserisce la sesta e resta in vetta

Continua la marcia dell’Avis Borussia Policoro che vince la sesta partita consecutiva di questo girone E del campionato di serie B di calcio a 5 e consolida il primato a punteggio pieno.

Battuti anche i campani della Traiconet Monte di Procida tra le mura amiche del Palaercole per 9-5.

Il mister Rocco Suriano deve fare a meno dello squalificato Peruzzi, capocannoniere della squadra che salterà anche la prossima trasferta di Manfredonia, e di Lucas Cantieri per una lesione ai legamenti della caviglia sinistra; mentre recupera a mezzo servizio Osvaldo Stigliano che durante la gara si limiterà ad entrare come quinto di movimento.

Si mette subito bene per la squadra policorese che passa in vantaggio con il suo capitano Alfredo Grandinetti al 6’51” su assist di Marcio Grana, poi raddoppia con un bel diagonale di Angelo Creaco al 9’18” e sigla il 3-0 con Cesare Rispoli bravo a finalizzare un contropiede con un preciso piatto destro. Al 17’20” è Juliano Scharnovski a mettere a segno il 4-0 sfruttando un indecisione della difesa avversaria ma 20″ dopo accorcia Starace beffando Di Ciaula in uscita.

Nella ripresa sono Marcio Grana dopo un bel contropiede di Scharnovski sulla sinistra al 21’40” e Angelo Creaco al 25’14” a portare l’Avis Borussia sul 6-1 ma nel giro di due minuti prima Starace al 25’50” e poi Solombrino al 27’20” accorciano le distanze riaprendo la gara.

L’Avis non si scompone più di tanto e con Rispoli al 31’08” si porta sul 7-3; un minuto dopo è ancora Starace ad accorciare le distanze. A questo punto i partenopei giocano la carta del quinto uomo di movimento ed arrivano due gol dei policoresi con turi dalla distanza nella porta sguarnita prima con Scharnovski al 35’54” e poi con Creaco al 38’48”. Chiude la gara un gran gol di Iazzetta con destro imparabile dalla distanza, finisce 9-5 per la squadra di Rocco Suriano contento dei suoi a fine gara:”siamo stati fortunati a trovare subito i gol, unico neo forse quello di prendere ancora troppi gol e regalare occasioni per nostre disattenzioni. La squadra ha fatto una grande gara ma voglio ringraziare particolarmente Stigliano che non in ottime condizioni ha fatto il quinto uomo di movimento in maniera ineccepibile”.

Tra i migliori certamente Juliano Scharnovski, autore di due gol e di grandi sacrifici:”quest’anno stiamo dimostrando di essere un bel gruppo, avevamo assenze importanti ma tutti quelli chiamati in causa si sono comportati bene, non ci sono gelos√¨e tra di noi e tutti ci aiutiamo uno con l’altro. Qui a Policoro sto bene e ho intenzione di finire la carriera qui”.

Formazione Avis Borussia Policoro: Vincenzo “Cecio” Laviola, Alfredo Grandinetti, Cesare Rispoli, Gianfelice Barbaro, Juliano Scharnovski, Osvaldo Stigliano, Angelo Creaco, Giuseppe Di Ciaula, Domenico Cimmarrusti, Giuseppe Lillo, Marcio Roberto Grana, Eugenio Nucera. Allenatore Rocco Suriano

Formazione Traiconet Monte di Procida: Costigliola, Carcatella, Imparato, Bellico, Rilievo, Della Ragione, Iazzetta, Starace, Madonna, Solombrino, Massa, Loasses. Allenatore Augusto Di Iorio

 

 

Condividi