Avellino-Vicenza. Nel segno della continuità: le probabili formazioni

Nel segno della continuità, l’Avellino dovrà vincere contro il Vicenza per poter continuare la sua scalata verso la salvezza. Il Vicenza reduce dal pareggio contro l’Ascoli arriverà nel Partenio-Lombardi, dove gli irpini hanno ottenuto i migliori risultati della stagione.

COME ARRIVA L’AVELLINO – Novellino dovrà fare a meno di Belloni, causa influenza, che si aggiunge ai lungodegenti Iuliano, Asmah e Gavazzi.

COME ARRIVA IL VICENZA – Molte defezioni tra le fila del Vicenza, con Bisoli che avrà a disposizione solo 18 giocatori da cui attingere l’undici da schierare contro gli irpini. Restao out Zaccardo, che comunque si è allenato in gruppo, Orlando, Zivkov, Mauro Vigorito, Salvatore D’Elia, Davide Costa, Giulio Ebagua, Iacopo Cernigoi, Giuseppe Rizzo e Renato Barbosa, Nicholas Siega e Fabinho. Fuori anche Signori per squalifica

PROBABILI FORMAZIONI

Avellino (4-4-2): Radunovic; Laverone, Jidayi, Gonzalez, Perrotta; D’Angelo, Paghera, Moretti, Verde; Ardemagni, Eusepi

Vicenza (4-3-3): Benussi; Pucino, Esposito, Adejo, Doumbia; Rizzo, Gucher, Urso; De Luca Cermigoi, Giacomelli

Cristina Mariano