Avellino. L’ex Ardemagni si accasa in Serie B

Dopo due anni intensi con la maglia dell’Avellino, Matteo Ardemagni è pronto ad affrontare una nuova avventura all’insegna dei colori bianconeri dell’Ascoli. L’attaccante classe 1987, svincolatosi dal club irpino, ha firmato con i Piceni un contratto triennale, legandosi, quindi, fino al 30 giugno 2021.

Ecco il comunicato del club bianconero: L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. annuncia con grande soddisfazione di aver raggiunto l’accordo con l’attaccante Matteo Ardemagni per la sottoscrizione di un contratto fino al 30 giugno 2021. Nato a Milano il 26 marzo 1987, Ardemagni ha militato in tutte le categorie professionistiche con le maglie di Milan, Perugia, Pizzighettone, Pro Patria, Triestina, Cittadella, Atalanta, Padova, Modena, Chievo, Carpi, Spezia, Perugia e Avellino, club quest’ultimo nel quale ha collezionato 69 presenze, 20 gol e 4 assist nelle s.s. 2016/17 e 2017/18. Vanta 301 presenze in Serie B e 97 gol all’attivo in carriera. L’Ascoli Calcio accoglie con un caloroso benvenuto Matteo Ardemagni e gli augura di arricchire in maglia bianconera la sua carriera, già importante, a suon di gol.

 

Nunzio Marrazzo