Avellino. In Veneto per la vittoria; le probabili scelte di Toscano e Lerda

Archiviata la sconfitta contro il Cittadella, l’Avellino si prepara alla prossima uscita. I ragazzi di mister Mimmo Toscano sono alla ricerca della prima vittoria e proveranno ad ottenerla contro il Vicenza.

Il tecnico irpino avrà 21 giocatori a disposizione tra cui scegliere gli undici titolari. Si prevedono grandi cambiamenti in considerazione della lunga lista di infortunati, tra i cui compaiono Gavazzi e Castaldo. Oltre ai due Lasik, il lungodegente Migliorini, che svolge delle sedute ridotte, Tassi che svolge lavoro differenziato, Molina e D’Attilio. Rientra il portiere Frattali.

Nella mattinata di oggi la squadra ha svolto la solita seduta di rifinitura.

Il Vicenza, ha ritrovato Urso, che nella giornata di ieri ha svolto l’intera seduta di allenamento. Ancora ai box D’Elia e Giacomelli, il primo alle prese con le terapie ed il secondo con il lavoro in palestra. Alla lista dell’infermeria si aggiunge Giuseppe Rizzo, che ha rimediato una distrazione muscolare al bicipite sinistro.

Non farà parte della lista dei convocati di mister Lerda, anche Daniel Adejo, che dovrà scontare una giornata di squalifica.

PROBABILI FORMAZIONI

Vicenza (4-2-3-1): Benussi; Zaccardo, Esposito, Bogdan, Pucino; Bellomo, Signori; Fabinho, Siega, Galano; Di Piazza

Avellino (3-5-2): Radunovic; Gonzalez, Djimsiti, Diallo; Belloni, D’Angelo, Paghera, Omeonga, Crecco; Ardemagni, Verde

Cristina Mariano

Condividi