Asse Milan-Inter, Galliani: “Trattiamo Silvestre”

”L’ipotesi Silvestre e’ reale, c’e’ la trattativa con l’Inter ma non c’e’ accordo sulla formula. Vediamo se troviamo la quadra”. Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, prima di entrare negli uffici della Lega risponde cosi’ alle domande su Mathias Silvestre. Il Milan potrebbe acquisire il difensore argentino dall’Inter per colmare la lacuna provocata dall’infortunio di Daniele Bonera. Il centrale si e’ procurato la frattura della rotula nell’amichevole con il Valencia e rischia di rimanere lontano dai campi per circa 3 mesi. Nel test contro gli spagnoli, i rossoneri hanno perso anche Robinho, costretto ai box per un problema muscolare. ”Sono due due infortuni pesanti. Speriamo di avere Robinho per il playoff di Champions, speriamo di farcela”, dice Galliani, che glissa quando si fa il nome di Adem Ljajic. ”Non voglio parlare di giocatori di altre squadre”, dice dribblando le domande relative all’attaccante della Fiorentina. Il Milan continua a monitorare la situazione di Keisuke Honda: il trequartista giapponese si svincola dal Cska alla fine dell’anno, la societa’ rossonera ha formulato un’offerta per rilevare subito il nipponico. ”Il presidente del Cska mosca ha totalmente raghione -dice Galliani-. Il giocatore ha un contratto fino al 31 dicembre: se il presidente non vuole cederlo, non lo cede. Noi abbiamo fatto un’offerta”. Nessuna possibilita’ di vedere partire M’Baye Niang da Milanello: ”Assolutamente. In questo momento, almeno fino al playoff di Champions League, non puo’ partire nessun attaccante”.

Condividi