Arzano Volley. Vittoria netta sulla Polisportiva Baronissi

Luvo Barattoli Arzano vittoriosa sul campo del Baronissi al termine di una gara che ha messo in evidenza la grinta ed il carattere di tutto il gruppo. “Abbiamo vinto su di un campo difficile, contro una squadra guidata da un ottimo allenatore. Questi sono tre punti d’oro” afferma coach Antonio Piscopo al termine dell’incontro.

Dovevamo usare tutti i mezzi a nostra disposizione per vincere. Ha funzionato molto bene il rapporto muro difesa e loro hanno faticato molto a mettere la palla a terra e noi ne abbiamo approfittato nei momenti importanti”.

Impiega più del previsto la Luvo Barattoli Arzano a conquistare la vittoria nel primo set. La forbice iniziale (16-10) sembrava aver messo al sicuro le ospiti ed invece il ritorno quasi immediato in partita delle padrone di casa ha tenuto il parziale in vita fino all’ultimo punto.

Qualche palla di troppo spedita sul soffitto compensa i buoni numeri che si vedono nel complesso. La P2P si avvicina in maniera pericolosa costringendo sul 20-23 coach Piscopo a chiamare il time-out. Alla ripresa è De Siano con un pallonetto a conquistare quota 24. Ci vogliono però tre tentativi ed una palla spedita involontariamente fuori campo da Silvestrini per chiudere il parziale.

Cresce la Luvo Barattoli Arzano nel secondo set dell’incontro. Il copione sembra quello della frazione precedente con le ospiti subito avanti (5-10). Questa volta però la determinazione è diversa. Aumenta la fatica per arrivare a punto delle padrone di casa, mentre le ospiti continuano a giocare in scioltezza.  Chiude la coppia centrale Passante-Suero.

Per avere il primo vantaggio interno occorre attendere l’ingresso nel vivo del terzo set (12-9). I tentativi di recupero non funzionano, la stanchezza comincia a farsi sentire e sul 19-15 arriva anche il time-out richiesto da coach Antonio Piscopo per variare l’andazzo del set.  Arzano comprende che è il momento di stringere i denti e recuperare la parità (21-21). Bomba di Palmese per il 22-23. Aces di Carpio ed è match point. Chiude De Siano.

“Adesso ci godiamo questa vittoria e poi da lunedì cominciamo a pensare al prossimo big match in casa contro il Santa Teresa di Riva” conclude coach Antonio Piscopo.

POLISPORTIVA P2P BARONISSI   0

LUVO BARATTOLI ARZANO         3

(23-25; 17-25; 22-25)

Si&Tel Baronissi: Liguori 15, Silvestrini 7, Vianello (L), Simoncini 1, Marchesano 5, Andeng 6, Grillo, Sanguigni 3, Alikaj 7. Non entrate: Napolitano e Staffini. All. Castillo

Luvo Barattoli Arzano: De Siano 11, Piscopo V. (L), Passante 8, Aquino 8, Suero 13, Allasia 1, Palmese 10, Carpio 1, Bianco, Rinaldi. Non entrate: Silvestro e Putignano. All. Piscopo A.

Arbitri: Lorenzo De Luca e Fabio Paris

Note. Durata set: 27′; 25′; 34′. Battute sbagliate 5, Battute punto 4, Muri punto 10.