Angri resta in Serie D, superato il Gallipoli

L’Angri in uno stadio Novi gremito conquista la salvezza superando 2-0 il Gallipoli con le reti di Ascione e Mansour. I pugliesi retrocedono così in Eccellenza dopo un anno in Serie D. La prima occasione arriva al 13’ con un colpo di testa di Monteleone che però non inquadra lo specchio. Qualche minuto più tardi Altamura ci prova con una conclusione dal limite, ma Palladino è attento e respinge in corner.

L’Angri risponde sempre sugli sviluppi di un corner con Poziello che la alza di poco sulla traversa. I padroni di casa spinti dal pubblico del Novi alzano i giri del motore e ci provano anche con Kljajic che costringe Dima a rifugiarsi in calcio d’angolo. Al 37’ grande azione dell’Angri: Picascia serve Longo che fa una sponda perfetta per Mettivier, il 17 imbuca per Ascione che a tu per tu con Dima porta i grigiorossi in vantaggio facendo esplodere il Novi. Poco più tardi il cavallino sfiora il raddoppio con uno dei migliori in campo, Mettivier, ma la palla esce di pochissimo. Dopo 45 minuti le squadre vanno a riposo con il punteggio di 1-0.

Al quarto d’ora della ripresa la prima occasione è del Gallipoli: Altamura calcia dal limite e stampa la sfera sul montante superiore. Al 73’ delirio al Novi: Mansour si procura un calcio di rigore che realizza anche e porta il cavallino sul doppio vantaggio. All’89 è Palladino a prendersi la scena con una super parata che mantiene il risultato sul 2-0. Dopo 6 minuti di recupero esplode la festa al Novi con i doriani che conquistano la salvezza.

Angri : Palladino, Picascia, Longo (48′ De Marco),Herrera (76′ Fabiano), Schiavino (33′ Manè), Allegra, Mettivier (86′ Di Mauro), Poziello, Kljajic, Mansour (78’Giorgio), Ascione. A disposizione: Scarpato, Caccavallo, Rosolino, Baldè. ALL: Stefano Liquidato

Gallipoli : Dima, Pissas (56′ Marocco), Zappacosta, Mariano, Bianco, Benvenga, Trinchera, Donnarumma (26′ Scialpi), Monteleone, Altamura (74′ Thiam), Colazzo (56’Kapnidis). A disposizione: De Donno, Fruci, Montagnolo, Bacca, Miggiano. ALL: Rosario Gaetani

AMMONITI : Pissas (G), Mettivier (A), Poziello (A), Scialpi (G)

MARCATORI : Ascione (A), Mansour (A)

RECUPERO : 4′ PT, 6′ ST

ANGOLI : 4-1

ARBITRO: Andrea Migliorini di Verona

ASSISTENTE 1: Raccanello di Viterbo

ASSISTENTE 2: Cocomero di Nichelino