Angri Pallacanestro Femminile, il primo stop coindice col derby: vince Salerno

Primo ko stagionale per l’Angri Femminile, che al PalaGalvani cede il passo alla Nasce un Sorriso Salerno 58-76. Le ospiti fanno valere il maggiore tasso tecnico e fisico, con le ragazze di coach Francesco Iannone che hanno il merito di non essere sparite dal campo nemmeno quando il risultato era acquisito per le ositi.

Buona partenza per le padrone di casa, che piazzano anche un break iniziale di 5-0 con Capriati. Pian piano Salerno esce fuori alla distanza e preme il piede sull’acceleratore nel secondo periodo con Orchi, Opacic e De Mitri. Non basta, stavolta, Manna che accorcia fino al -2 (26-28). Sul finire le ospiti fanno ancora male e arrivano a comandare di undici lunghezze all’intervallo con e Mitri (28-39).  Alla ripresa delle ostilità prosegue il forcing della Nasce un Sorriso Salerno che arriva a comandare anche di 15 lunghezze (33-48). Ma l’Angri Femminile prova a non mollare con Falino e Manna. Sul finire, però, Salerno allontana di nuovo le locali con Lucchesini e Carosio per il 46-60 con cui si va alla quarta frazione. Nel quarto periodo le granatine consolidano il loro vantaggio, con Angri che ha il merito di non mollare di un centimetro fino alla sirena finale.

Angri Femminile-Nasce un Sorriso Salerno 58-76

Angri Femminile: Iuliano n.e., Sicignano 2, Catalani 2, Stigliano n..e, Manna 16, Dati n.e., Nastro n.e., Sapienza 13, Cesaran n.e., Falino 8, Manganiello, Capriati 15. All Iannone

Nasce un Sorriso Salerno: Naddeo, Orchi 10, Scala 8, De Mitri 11, Carosio 7, Opacic 15, Blasi, Dione n.e., Lucchesini 18, Scolpini 7. All. Russo

Arbitri: Savarese e Faiella

 

Parziali: 11-14, 28-39, 46-60