Angri. Con Di Nola i grigiorossi cambiano il passo

Allenamento pomeridiano per i grigiorossi dell’U.S. Angri 1927 dopo la vittoria netta ottenuta sabato scorso in quel di Brusciano contro la Mariglianese. Il preparatore atletico Tommaso Nappi ha guidato i ragazzi durante la seduta atletica in vista del prosieguo del campionato. Intanto Il difensore Errico Braca ha lavorato ancora a parte per smaltire la botta sub√¨ta durante la sfida casalinga contro la Polisportiva Sarnese. Con l’arrivo del tecnico Di Nola la squadra nelle tre partite disputate contro il Sant’Agnello, la Sarnese e la Mariglianese ha segnato ben 7 reti, subendone solo una (autogol). La rosa è cresciuta atleticamente e nei 270 minuti totali ha tenuto il pallino del gioco ed ha concesso pochissime occasioni da gol agli avversari, interpretando al meglio le diverse soluzioni tattiche ideate da mister Di Nola. Un gruppo coeso, tanta qualità, grinta e aggressività che permettono ai grigiorossi di portare a casa i risultati sperati e di mandare in gol diversi uomini: dal bomber indiscusso Montaperto, al beniamino di casa Ferraioli, al “grinta” Agata fino ai giovani scugnizzo Schettino, baby Iovine e freccia moicana Gentile. Intanto il mister ieri ha partecipato alla trasmissione televisiva “ADesso calcio” in onda su Metropolis tv. La squadra tornerà a lavoro domani pomeriggio allo stadio P. Novi alle 14.30 in vista della sfida casalinga contro il Sant’Antonio Abate valevole per l’ottava giornata del campionato di Eccellenza girone B.

Condividi