Angri. I grigiorossi preparano la gara con l’U.S. Poseidon

Allenamento pomeridiano per i grigiorossi dell’U.S. Angri 1927 in vista della sfida di sabato prossimo a Capaccio scalo contro l’U.S. Poseidon 1958. Trasferta insidiosa su un terreno di gioco in terra battuta che ha fruttato ai padroni di casa 7 punti su 4 partite disputate allo stadio M. Vecchio, battendo il Sant’Antonio Abate ed il Massa Lubrense e pareggiando con la Pro Scafatese. Mister Mangieri può contare sul bomber Cristian Santucci che conta 6 reti ( 1 rig. ) all’attivo e sul discreto stato di forma della squadra che viene dalla vittoria casalinga sul Massa Lubrense e dal pareggio di Palma Campania. A fine allenamento l’attaccante grigiorosso Dario Russomanno ha commentato lo stato di forma della squadra: Mister Di Nola ci ha dato la scossa che ci serviva sia mentale che fisica, perch√© noi stavamo vivendo un calo durante le partite forse perch√© durante la settimana non c’eravamo mentalmente. Dal suo arrivo abbiamo ottenuto 4 vittorie in 4 partite ed i risultati parlano chiaro. Sabato a Capaccio sarà un partita difficile dato che il terreno di gioco non è dei migliori e ciò potrebbe penalizzare le nostre qualità tecniche. Però anche su questo tipo di campi possiamo fare bene, nonostante le varie difficoltà che incontriamo perch√© tutti contro di noi fanno la partita della vita. guardiamo in casa nostra e sappiamo quanto valiamo, con tanti calciatori che vengono da categorie superiori e quindi non dobbiamo temere nessuno. Siamo l’Angri e abbiamo tifosi eccezionali che in Eccellenza ed in serie D è raro trovare; li ringrazio per il sostegno e perch√© ci hanno sempre creduto, sin dall’inizio quando abbiamo cominciato il campionato in modo stentato. Questo è un gruppo stupendo, ci vogliamo bene tutti, nessun litigio ed io, come gli altri compagni veniamo ad allenarci col sorriso e queste sono condizioni fondamentali per il prosieguo del campionato. La squadra tornerà ad allenarsi domani pomeriggio allo stadio P. Novi alle ore 14.

Condividi