Angri 1927, un Barone per il cavallino

Sembrava destinato all’Afragolese, ma invece non ci sarà il rossoblu nel futuro di Vincenzo Barone, come stesso comunicato dalla società del presidente Niutta.

L’ex Gladiator e Taranto è ormai ad un passo dalla neopromossa Angri, squadra che comunque era sulle tracce dell’attaccante. Mancherebbe infatti solo l’ufficialità per il suo approdo in grigiorosso.

Quello di Barone potrebbe essere un importante tassello per l’attacco di mister Antonio Floro Flores, che si appresta ad andare in ritiro con la squadra, per preparare la nuova satione, quella del ritorno in Serie D.