A.V. Herculaneum. Saluta Pastore, il punto su scuola calcio e Juniores

Termina con la rifinitura di domani mattina la settimana di preparazione dell’A.V. Herculaneum 1924 alla seconda giornata di campionato contro la Gelbison. Gli allenamenti della squadra di mister Campana, iniziati marted√¨ alle 14, sono proseguiti mercoled√¨ e gioved√¨ allo stesso orario e termineranno oggi, sempre alle 14. Domani alle 10 la rifinitura, il match è in programma domenica alle ore 15 al “Solaro” di Ercolano. Il prezzo del biglietto è di 8 euro (non sono previste riduzioni), è acquistabile in prevendita all’Aramar Bar fino a domenica mattina e al botteghino dello stadio nel pre-partita.

SALUTA PASTORE – Saluta il difensore Gabriele Pastore, accasatosi al Pomigliano Calcio. La scelta del difensore è stata puramente personale, in quanto si vedeva chiuso da Baratto e Poziello. La società poteva impedirne la partenza, ma ha deciso di soddisfare il desiderio di Pastore per non creare malcontenti. A lui i migliori auguri di fortune umane e professionali.

SCUOLA CALCIO – Come annunciato la settimana scorsa, parte oggi l’avventura della “Cantera Granata”. Alle 15.45 c’è il primo raduno della Scuola Calcio A.V. Herculaneum 1924 in collaborazione con la società Real Ercolano. Sono invitati tutti i ragazzi nati tra il 2001 e il 2011 e i loro genitori, che all’incontro riceveranno maggiori informazioni.

JUNIORES – La Juniores di mister Gerardo Esposito sabato giocherà un’amichevole contro la Berretti della Casertana alle 10.30 a Santa Maria a Vico. L’ultima amichevole ha visto i ragazzi granata pareggiare 0-0 contro la Juniores dell’Atletico Vescovio, squadra dell’Eccellenza laziale, sabato scorso al Solaro. Buone indicazioni nel test match, mister Esposito è riuscito in poco più di due settimane di lavoro a con un gruppo completamente nuovo a dare trame di gioco e tanta grinta. Questa la formazione che ha pareggiato con i laziali: Naldi, Bellofatto, Iacomino V., Parziale, Borriello, Iazzetta, Miele, Andolfo, Iacomino G., Pandolfi, Carpinelli. Prima della partita i ragazzi dell’Atletico Vescovio hanno visitato gli Scavi di Ercolano.

Ufficio stampa A.V. Herculaneum 1924 – Dario Gambardella

Condividi