yobit.net официальный сайт cryptopia биржа hitbtc login
Città di Gragnano. Il diesse Coppola rassicura la piazza: "Siamo tranquilli, ci guardiamo intorno" - Sportcampania.it - Sportcampania.it

Città di Gragnano. Il diesse Coppola rassicura la piazza: “Siamo tranquilli, ci guardiamo intorno”

Inserito da il 13 Giugno, 2018 alle ore 6:08 pm

L’addio di Giovanni De Micco come investitore e direttore generale sembrerebbe portare un po’ di turbolenza in casa Città di Gragnano. Infatti, secondo quanto riportato da Metropolis, l’imprenditore partenopeo, causa dei problemi personali ha deciso di fare un passo indietro e uscire dal progetto gialloblu.

Il divorzio, però, non dovrebbe portare, al contrario di quanto si pensi, a dei problemi nella società del presidente Vincenzo Martone e a confermarlo è il direttore sportivo Cipriano Coppola: “Per motivi personali non può seguire una squadra -esordisce in esclusiva per la nostra redazione- Morto un papa se n’è farà un altro. Non è un problema. Noi ci stiamo già guardando intorno, abbiamo un discreto budget da cui partire -rassicura- e non abbiamo una situazione debitoria delicata come lo scorso anno. Partiamo con tranquillità, ma comunque abbiamo già avviato qualche contatto con altre persone. Credo che il progetto Gragnano sia l’ideale per chi voglia divertirsi, la piazza è tranquilla e lascia lavorare in serenità e soprattutto, come ho detto, non ci sono situazioni debitorie, quindi non verrebbe qui a mettere le toppe, come si suol dire. Chiunque voglia la nostra porta è sempre aperta. L’unica pecca è che quest’anno non vedo la stessa voglia di rivalsa dello scorso anno. Manca un po’ di entusiasmo e ci vorrebbe qualcuno in grado di portarlo, non parlo dal punto di vista economico, ma proprio mentale ed emozionale”.

Capitolo allenatore. Rosario Campana non sembra sicuro di voler continuare a guidare la rosa dei pastai, tanto che non sarebbe intenzionato a vivere alla giornata, come lui stesso ha riferito: “Ad oggi –commenta Coppola- il nostro allenatore è ancora lui, poi vedremo. L’anno scorso è venuto anche senza De Micco. Non è simbiotica la relazione, però come dice non vuole vivere alla giornata è giusto che si guardi intorno, come abbiamo iniziato a fare noi. Vedremo cosa succederà”.

Cristina Mariano

Condividi

About Cristina Mariano

121 queries in 5,717 seconds.