Xman Futsal Gragnano. Sotto l’albero c’è il primo posto, espugnata Meta

Senza un attimo di sosta. Eccolo qui il campionato della Xman Futsal Gragnano , che non perde occasione per dimostrare la propria forza su ogni campo. E’ successo anche ieri (domenica 22 dicembre) sul campo del Meta, nel girone F del campionato di D, il Meta, sconfitto 1-3. Quella dei ragazzi di Iovino, è stata l’ennesima prova di forza.

Il pareggio sembrava scontato, ma è Gaetano Giordano ad un minuto dalla fine a far esplodere la gioia dei giocatori della Xman portando la squadra in vantaggio. Raggiante a fine partita il dir. Coppola: C’è grande euforia nel gruppo. E’ una vittoria fondamentale, che ci permette di stare da soli al primo posto in classifica. Abbiamo iniziato con il piglio giusto, andando in vantaggio con un tiro di Savarese, deviato da un giocatore avversario, con la palla che finisce in rete. Verso la fine del primo tempo il Meta raggiunge il pari con una medesima azione. Nella ripresa c’è stato qualche errore di troppo soprattutto quando il Meta, rimasto con tre uomini di movimento in campo per l’espulsione, era allo sbando. In quel momento avremmo dovuto chiudere il match, ma la porta sembrava stregata e la palla non voleva entrare, poi il gol di Giordano e il definitivo 1-3 di D’Aniello . Devo fare comunque un applauso a tutta la squadra, perch√© il successo è arrivato nonostante i vari contrattempi che hanno accompagnato il nostro avvicinamento alla trasferta. A tal proposito, dedichiamo la vittoria al mister.

Iovino – Primato, applausi e Tifosi in festa per questo primato mantenuto con le unghie ed i denti ed è merito anche della grinta di Iovino: Che emozioni e che squadra, sono orgoglioso dei miei ragazzi dal primo all’ultimo. Umiltà sacrificio e lavoro ci stanno portando a toglierci grandi soddisfazioni. Questo è un risultato sbalorditivo per noi. Ora, con la stessa testa ed umiltà sotto con il Vitiello per continuare a far bene e regalare emozioni alla presidenza ed ai nostri tifosi.