Volalto Caserta. Ingaggiata Giulia Rocchi, il libero classe ’92 proviene dalle fila del Trevi

Colpo di coda della Volalto che ha deciso di regalarsi un ultimo acquisto in vista del suo primo campionato in serie A. La società rosanero rende, infatti, noto di aver ingaggiato il libero umbro Giulia Rocchi.
Nata a Macerata il 20 ottobre del 1992, la neo volaltina ha alle spalle importanti tornei in B1. Nelle ultime due stagioni ha difeso prima la bandiera del Primadonna Bari e l’anno scorso quella di Trevi. In entrambe le esperienze ha saputo assicurare qualità e sicurezza al reparto.
E’ all’esordio nella massima serie, il suo compito sarà quello di affiancare Federica Barone nel delicato ruolo di libero.
Adesso siamo al completo ‚Äì spiega il ds Moschetti ‚Äì il nostro intento era quello di avere valide alternative in ogni ruolo. Fermo restando i titolari, era opportuno mettere a disposizione del coach sostitute di primo livello si da consentirgli un ampio raggio di scelta durante le singole partite, far fronte alle varie emergenze che si potranno avere nel corso della stagione regolare e, più, in generale avere tanta intensità negli allenamenti.
Con l’arrivo della Rocchi si chiude, quindi, ufficialmente la campagna rafforzamento della Voallto. Adesso la squadra si gode questi giorni di vacanza. L’appuntamento con tutte è per il primo settembre presso il Palafrassati di via Borsellino. Da li cominceremo a raccontarvi una nuova storia, da li cominceremo a scrivere nuovi esaltanti capitoli di questa squadra che non ha mi paura di volare‚Ķalto!
spalle già diverse stagioni di B1 in terra marchigiana prima e con la maglia della Primadonna Bari nella scorsa stagione nella quale si è distinta particolarmente.

 

Antonio Luisè
Addetto Stampa Volalto Caserta

Condividi