Venafro C5. In Molise si sogna, Benincasa e Gigliofiorito per tornare protagonisti

Danilo Benincasa e Francesco Gigliofiorito. Non serve dire molto altro a chi mastica calcio a cinque da qualche tempo, non solo a livello regionale, perchè i due futsaleros campani possono vantare un curriculum costellato di esperienze nazionali e promozioni. Sarebbero proprio i due casertani l’obiettivo primario del Venafro Calcio a Cinque. A svelare le carte è stata la video intervista di ‘Futuro Molise’ al presidente Gabriele Scarabeo, in cui mentre il patron annuncia diverse novità, scorrono le immagini di una cena con Benincasa affiancato a Domenico Valletta, ex Aesernia. Un progetto che si amplia, a dar man forte al progetto Venafro Calcio a 5 ci sarebbero oltre dieci imprenditori, un gotha del business che ha a cuore il bene dello sport cittadino. La volontà della formazione molisana è di confrontarsi al meglio anche con le altre realtà regionali quali Isernia e Campobasso, un piano triennale che prevede la volontà di fare il salto di categoria.
Le prime pedine promettono bene, per Benincasa manca soltanto l’annuncio, mentre per Gigliofiorito le parti sarebbero ai dettagli, due innesti per mister Scarpitti che rappresentano la voglia di disputare un campionato di buon livello.

 

 

Condividi