Udinese-Milan 1-0. Di Natale regala la vittoria ai friulani nell’anticipo della 27^ giornata

Nel primo anticipo della 27esima giornata di Serie A, l’Udinese supera al ‘Friuli’ il Milan per 1-0 con la rete decisiva, al 22′ della ripresa, di capitan Di Natale, il suo 185esimo centro nel massimo campionato, uno in piu’ di un’altra leggenda come Batistuta. Al 4′ bianconeri subito pericoloso: Pereyra ruba palla a Zapata ed impegna Abbiati in angolo. Al 5′ i rossoneri, che martedi’ saranno impegnati nella gara di ritorno di Champions League sul campo dell’Atletico Madrid, rispondono con un’inzuccata alta di Pazzini, che al 14′ fallisce lo stacco vincente su cross di De Sciglio e uscita a vuoto di Scuffet. Di Natale ci prova al 24′ con un gran destro dal limite, Zapata al 31′ si divora il vantaggio mettendo fuori di testa a porta sguarnita. Bravo Scuffet, al 32′, a dire no ad uno stacco di Pazzini, per poi bloccare in due tempi, al 34′, su Robinho. Ripresa con gli stessi uomini ed il match resta vivo. Al 16′ Di Natale non sfrutta a dovere un errore di Mexes; al 18′ Seedorf, dopo Essien e prima di Taarabt, fa entrare Balotelli (nemmeno un minuto invece per Kaka’, tenuto a riposo). E’ pero’ Di Natale a trovare il gol al 22′, finalizzando una gran ripartenza dei friulani ed il prezioso assist di Fernandes. L’Udinese non soffre particolarmente la reazione rossonera e legittima il vantaggio al 35′ con un destro a girare di Allan fuori di poco.
Al 40′ Scuffett blocca una punizione insidiosa di Balotelli, al 43′ Muriel protesta senza eccessi per una spinta in area di Zapata. In classifica l’Udinese, che torna cosi’ al successo dopo un mese di digiuno, sale a 31 punti, mentre il Milan resta fermo a quota 35. Agi