Udinese. Guidolin: “Contro il Sassuolo sarà battaglia”

‘Un risultato negativo nasconde una prestazione positiva, ma sono le regole del gioco e le accettiamo”. Francesco Guidolin e l’Udinese voltano pagina dopo la sconfitta casalinga incassata domenica contro la Roma. La formazione friulana riparte con il match in programma domani sul campo del Sassuolo. ”Sappiamo di aver fatto una buona gara contro i giallorossi e di essere stati penalizzati dal risultato finale, ma adesso ci attende una trasferta difficile e dobbiamo concentrarci solo sul Sassuolo”, dice Guidolin ripensando al match perso con la capolista. Archiviato il capitolo Roma, bisogna concentrarsi sul Sassuolo. ”Ho fatto tanta gavetta nella mia carriera e conosco l’ambiente che si respira nelle squadre neopromosse. Il Sassuolo si è conquistato la Serie A sul campo e vuole tenersela stretta. Dovremo essere pronti a dare battaglia e a spendere tutte le energie sul campo da gioco perch√© i neroverdi faranno altrettanto”, aggiunge. Il turn over è un’ipotesi concreta visti i molti impegni ravvicinati? ”In questo momento mi concentro esclusivamente su questa gara”, dice glissando sull’ipotesi di riportare Brkic tra i pali al posto di Kelava: ”Deciderò”. In attacco, l’assetto è da definire. ”Di Natale? Sto pensando se utilizzarlo o meno per via degli incontri ravvicinati. Muriel può e sa di dover migliorare sul piano della tenuta”, afferma il tecnico. (adnkronos.com)

Condividi