U.S. Scafatese. Arriva la firma di Davide Evacuo: “Voglio dimostrare il mio valore”

L’ US Scafatese Calcio con il presente Comunicato Stampa rende noto di essersi assicurata le prestazioni sportive dell’ atleta DAVIDE EVACUO

Era questo l’ attesissimo colpo che ci si aspettava alla chiusura del mercato. Si concretizzano cosi le voci che giravano da tempo, relative all’ acquisto del forte ed esperto centroavanti che andrà a completare il reparto di attacco messo a disposizione del tecnico Esposito. Davide Evacuo è nato l’ 8 Maggio 1987 a Pompei (NA), è un attaccante puro d’ aria di rigore. Fratello d’ arte del più famoso Felice Evacuo di cui ha ereditato molte caratteristiche. L’ ultima stagione è stata disputata con la Nocerina dove in breve tempo ha siglato 4 reti in 16 presenze. In passato si registrano esperienze con Vico Equense, Gladiator, Angri, Ippogrifo Sarno, Orvietana, Lavagnese, Scafatese 1922. Si tratta di un lieto ritorno, visto che Davide Evacuo aveva già militato nell’ allora Sporting Scafati collezionando 12 reti in 16 presenze. Il “T-Rex”, cosi soprannominato per la sua voracità in aria di rigore, è stato scelto dal presidente in prima persona ricercando le caratteristiche specifiche per rimpiazzare l’ ex bomber gialloblu Errico Marcucci.

Dichiarazioni Davide Evacuo:“Più volte ho sentito il presidente Vaiano dicendogli che avrei fatto il possibile per restare in Lega Pro e devo dire che proprio egli è stato uno dei mie tifosi. Pochi giorni fa è sfumata la possibilità di restare tra i professionisti, allora non ho esitato a richiamare il patron Vaiano per dargli la mia disponibilità. Adesso sono qui e voglio dimostrare tutto il mio valore con grande umiltà e dedizione cosi qualcuno può capire che quella Lega Pro con la Nocerino l’ avevo meritata sul serio, non è un fatto positivo essere fratello di…. La squadra è attrezzata per centrare l’ obbiettivo della salvezza grazie anche ad un tecnico esperto come Esposito che mi ha allenato da “under” nella Scafatese 1922″

Dichiarazioni presidente Andrea Vaiano: “Siamo soddisfatti per questo colpo messo a segno. Davide Evacuo è stato a lungo ricercato da me ed il mio staff. Considero Davide come un figlioccio, visto che proprio grazie ad un grande campionato disputato con noi nel 2010, riusci a mettersi in mostra. E’ la punta che voleva il tecnico Esposito e sono lieto di aver rispettato le richieste del mister. Siamo certi che farà molto bene”

Condividi