Turris. Risoluzione contrattuale per Esempio

S.S. TURRIS CALCIO comunica di aver raggiunto l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto con il calciatore Stefano Esempio.

La società, fiera di averne accompagnato la maturazione dal settore giovanile alla prima squadra fino alle ultime due stagioni tra i professionisti, ringrazia il calciatore per il senso di appartenenza dimostrato e l’impegno profuso nelle oltre 150 gare disputate in maglia corallina tra serie C e serie D, augurandogli le migliori fortune umane e professionali.

Il difensore classe 1999 si congeda, a sua volta, con queste parole:

Ringrazio la società in ogni sua componente per quanto mi ha trasmesso nel corso degli anni ed il presidente Colantonio per aver assecondato, dopo un ciclo condiviso intensamente, la prospettiva personale di misurarmi con nuove esperienze, che affronterò, grazie a questo club, con spalle larghe. La Turris nulla mi ha fatto mancare e, negli ultimi anni, mai mi ha fatto sentire un ‘under’. Desidero ringraziare anche tutti gli allenatori e compagni incontrati durante questo straordinario percorso.

Non cambia la considerazione che ho di Torre del Greco: una grande piazza, dove tuttavia anche un giovane può crescere e formarsi grazie alle condizioni che ha saputo creare la società e al calore dei tifosi che ho sempre sentito. Al presidente, ai dirigenti, all’ambiente tutto auguro di vivere campionati sempre più importanti. A me resterà l’orgoglio di aver indossato questa maglia e, in qualche occasione, anche la fascia di capitano rappresentando la Turris in grandi palcoscenici del calcio professionistico”.