Turris, Colantonio: “Toccato il fondo ieri”

Continua il silenzio stampa ma parla il Presidente Colantonio.

La quarta sconfitta in cinque gare patita ieri contro la Gelbison acuisce il momento difficile in casa Turris e ad intervenire ci pensa il patron Antonio Colantonio.

“Con la prestazione di ieri abbiamo toccato il fondo. Ho parlato alla squadra e questa settimana si alleneranno tutti i giorni. Concentrazione, abnegazione al lavoro e al sacrificio devono diventare imperativi categorici. La classifica non è disperata ma è innegabile e sotto gli occhi di tutti che viviamo un momento di netta crisi. Alla base ci sono sicuramente degli errori di valutazione da parte nostra, ma ciò non deve essere un alibi per una rosa comunque importante. Siamo precipitati in questa situazione e ora tutti dobbiamo fare in modo di uscirne. Capisco le preoccupazioni dei nostri tifosi e il loro malumore.
La società è presente ed è costantemente al lavoro per preservare la Turris, patrimonio importantissimo per tutta la città”.