Turris-Castrovillari. Marra dopo la sconfitta: “Regalare un gol dopo 50 secondi è un suicidio”

Al termine della fruttuosissima gara partorita da Turris e Castrovillari, il mister dei calabresi, Salvatore Marra, si è intrattenuto ai nostri microfoni per parlare della partita.

Primo tempo sfortunatissimo per voi. Prendere gol nei primi secondi è una mazzata.

“Al cinquantesimo secondo regalare un gol del genere ad una squadra che già ha il doppio vantaggio è un suicidio, però i ragazzi hanno dimostrato di avere tanto carattere e di saper stare bene in campo. nel secondo tempo li abbiamo messi sotto e forse per quello che abbiamo fatto vedere dispiace si. Va bene cos√¨ dai…”

La Turris ha cacciato gli artigli si ma anche gli errori li hanno aiutati.

”Loro sono stati bravi a concretizzare le occasioni e bisogna fare loro i complimenti. Dispiace perchè dopo aver fatto una partita del genere contro una squadra cos√¨ non abbiamo ottenuto quello che volevamo. Dispiace soprattutto per i tifosi oggi accorsi allo stadio, ci hanno aiutato tantissimo e pregustavano una vittoria purtroppo non agguantata.”

Dal nostro inviato allo stadio Liguori di Torre del Greco Davide Brasiello