Trapattoni: “Benitez ottima scelta”

“Benitez puo’ essere un’ottima scelta, perche’ ha esperienza e capacita’”. Giovanni Trapattoni valuta positivamente un eventuale approdo sulla panchina del Napoli del tecnico spagnolo. Per quanto riguarda l’addio di Mazzarri, stando a quanto si apprende dal sito dell’Adnkronos, Trapattoni aggiunge: “A volte arriva un momento in cui noi tecnici diciamo che e’ giusto cambiare -prosegue-. Aggiungiamo anche che si vuole capire il programma della societa’. Bene: se la societa’ mi vende un giocatore, ad esempio uno come Cavani, e’ ovvio che rischio di bruciarmi, perche’ non posso piu’ garantire i risultati che ho ottenuto finora. Ho fatto, tempo fa, un discorso del genere ad Agnelli: lui mi disse che non poteva prendere Paolo Rossi ed abbiamo puntato su altri giocatori. Certo, poi alla fine abbiamo vinto lo stesso”. “Perche’ in Italia non si creano cicli lunghi con gli allenatori? Siamo una Nazione molto elettrica e passionale -sottolinea Trapattoni-, all’estero c’e’ un tifo piu’ morbido, i supporters si accontentano dei risultati”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *