Tra Napoli Futsal e Feldi Eboli pareggio: il derby termina 3-3

Termina 3-3- il derby tra Napoli Futsal e Feldi Eboli. In un clima di festa e di grande emozione per lo storico traguardo appena raggiunto gli azzurri. Dopo un primo tempo sottotono, i partenopei riescono nella seconda frazione a rimontare i campioni d’Italia e ad agguantare il pari. Uno spot per il futsal italiano, sia in campo che fuori: sul parquet gara molto equilibrata tra due compagini di spessore elevatissimo, al di fuori, invece, si è consolidato il solido rapporto di amicizia tra le due società. Nel prepartita i due presidenti hanno scattato una foto con i trofei vinti da ambedue le squadre nell’ultimo fantastico anno per il calcio a 5 campano. Un grande show con spettacolo di fuochi, giochi di luce e ospiti speciali come Federico Di Napoli, i FIUS GAMER e Super Allan che hanno animato il palazzetto. Prossimo appuntamento domenica 7 aprile alle ore 18.15 in trasferta contro l’Active Network.

PRIMO TEMPO Parte fortissimo il Napoli, a 0’15’’ Mancuso a tu per tu con Dalcin si lascia ipnotizzare sul più bello. A 4’45’’ Marinovic salta l’uomo e va al tiro: attento De Gennaro sventa la minaccia in corner. A 6’30’’ ancora pericoloso Mancuso: il pivot, da posizione defilata, cerca invano di incrociare il tiro. A 7’15’’ Venancio prova ad impensierire la difesa partenopea; De Gennaro sicuro respinge. A 7’52’’ Feldi Eboli in vantaggio: Liberti buca l’estremo difensore azzurro con una puntata mancina. A 9’35’’ Marinovic sigla il raddoppio per le volpi: destro potentissimo all’incrocio dei pali. A 10’28’’ Restaino vicino alla rete: la conclusione del 24 finisce a fin di palo. A 11’20’’ disattenzione difensiva del Napoli con Selucio che non riesce, per un soffio, a spingere la palla in porta. A 16’13’’ Borruto sale in cattedra: il destro dell’argentino non lascia scampo a Dalcin, il Napoli accorcia le distanze. A 16’03’’ altro errore in fase di impostazione per i partenopei ma Galliani, da solo davanti al portiere, non ne approfitta. A 17’35’’ Marinovic da punizione diretta sigla la terza rete per la Feldi Eboli. A 19’51’’ Caponigro, lanciato verso la porta, si divora il poker spedendo la palla a fin di palo. Termina 1-3 la prima frazione.

SECONDO TEMPO A 1’13’’ il Napoli prova lo schema da calcio piazzato: Mancuso finta di calciare e la gira per Borruto, la conclusione dell’argentino viene parata miracolosamente da Dalcin. A 3’20’’ Liberti ben posizionato tenta il tiro: De Gennaro sicuro risponde. A 8’41’’ Duarte accorcia le distanze: il 28 azzurro è il più lesto sotto porta e di destro a giro trafigge Dalcin. A 13’05’’ Mancuso per un soffio non riesce a spingere di testa la palla in porta. A 13’40’’ salvataggio incredibile di Selucio, il 77 intercetta la palla poco prima che De Luca possa toccarla per far gol. A 15’10’’, dopo aver schierato il portiere di movimento con Borruto, il Napoli, proprio con l’argentino, trova il 3-3. Azione manovrata dei partenopei finalizzata impeccabilmente dal 9. A 15’36’’ super intervento di De Gennaro, il portiere partenopeo si fa trovare pronto sulla conclusione ravvicinata di Marinovic. Il Napoli insiste con il power play, a 17’15’’ Dalcin salva la retroguardia dei rossoblù sul tentativo di Salas. A 19’18’’ De Gennaro ancora decisivo sul tiro ravvicinato di Venancio. Finisce 3-3- la sfida.

SALA STAMPA

NAPOLI FUTSAL: Duarte: “Siamo un grande gruppo e oggi l’abbiamo dimostrato. Non era facile dopo una settimana del genere rimanere concentrati, motivare la squadra e stare sul pezzo. Eppure, nel secondo tempo, abbiamo giocato molto bene rimontando una squadra forte come la Feldi Eboli. Sono orgoglioso di questa squadra, siamo davvero forti”.

FELDI EBOLI: Samperi (all. Feldi): “È stata una partita equilibrata, giocare in questo palazzetto è complicato per tutti. Quando eravamo avanti di due gol potevamo chiuderla ma loro sono stati bravi a crederci. Ora ci aspettano tre gare fondamentali per raggiungere i play-off”.

NAPOLI FUTSAL-FELDI EBOLI 3-3 (1-3 p.t.)

NAPOLI FUTSAL: De Gennaro, Perugino, Salas, Borruto, Mancuso, Ercolessi, De Luca, Colletta, De Simone, Saponara, Caio, Duarte. All. Colini.

FELDI EBOLI: Dalcin, Degan, Venancio, Caponigro, Patias, Liberti, Braga, Montefalcone, Marinovic, Galliani, Restaino, Selucio. All. Samperi.

MARCATORI: 7’52’’ p.t. Liberti (F), 9’35’’ Marinovic (F), 16’13’’ Borruto (N), 17’35’’ Marinovic (F), 8’41’’ s.t. Duarte (N), 15’10’’ Borruto (N).

AMMONITI: 13’57’’ p.t. Duarte (N), 18’24’’ Borruto (N), 18’24’’ Galliani (N), 6’31’’ s.t. Patias (F).

ARBITRI: Luca Di Battista (Avezzano) e Daniele Biondo (Varese). Al cronometro Pasquale Crocifoglio (Napoli).