Tour de France. “Nessuna sanzione per ciclisti del Tour ’98 e ’99 positivi a Epo”

“Non c’e’ alcun rischio di sanzioni per i ciclisti della lista per il Tour de France ’98 e ’99”. Lo afferma il relatore del rapporto stilato dalla Commissione d’inchiesta del Senato francese sull’efficacia della lotta al doping, Jean-Jacques Lozach. Secondo un’anticipazione dei contenuti dello studio, pubblicata ieri sera dal sito di Le Monde, tra gli accusati di aver fatto uso di Epo l’intero podio della Grande Boucle 1998, Marco Pantani, Jan Ullrich e Bobby Julich, e il vincitore della maglia verde Erik Zabel.

Condividi