Termina la Crociera Azzurra con Hamsik, Grava, Rosati e Calaiò

Un altro grande successo per la Crociera Azzurra terminata oggi dopo una settimana di navigazione.

I protagonisti di questo splendido evento sono stati Marek Hamsik, Gianluca Grava, Emanuele Calaiò e Antonio Rosati, insieme ad alcuni componenti dello staff medico della prima squadra e dello staff tecnico del Settore giovanile. Gli azzurri hanno soggiornato a bordo di MSC Preziosa, nuova arrivata in casa MSC Crociere, che da Napoli ha viaggiato verso Messina, Tunisi, Barcellona, Marsiglia e Genova.

L’ultima serata di ieri è stata dedicata allo Junior Camp e il trading per adulti svolto nel centro sportivo di Marsiglia.

Successivamente si sono svolti i due tornei “Trofeo MSC Crociere” per i genitori e “Junior Camp – Azzurro Cup” per i bambini.

Grandissimo l’entusiasmo dei tifosi e scatenatissimi i bambini che sono stati premiati in serata dai calciatori azzurri.

Sono stati sette giorni e otto notti in cui i tifosi azzurri sono stati coinvolti in divertenti iniziative interagendo con i calciatori. La sensazione è stata quella di vivere una settimana da calciatore di serie A. Sono stati organizzati un Torneo per adulti ?Trofeo MSC Crociere Cup?, tra calciatori & tecnici contro passeggeri e il Junior Camp ?Azzurra Cup?, pensato per i più piccini: un torneo con la presenza dei calciatori e dei tecnici della SSC Napoli.Una seconda emozionante avventura che ha visto i tifosi azzurri in vacanza con i calciatori della della SSC Napoli per un viaggio tra i luoghi più belli del mar Mediterraneo tra Tunisia, Spagna e Francia. Un evento organizzato dalla SSC Napoli e da MSC Crociere per vivere un’esperienza indimenticabile con i propri beniamini.

fonte: SscNapoli

Condividi