Sporting Pontecagnano. Divergenze sul futuro, Graziani lascia

Dopo due anni fantastici, ricchi di vittorie ed emozioni, Carlo Graziani lascia la guida tecnica dello Sporting Pontecagnano. Le divergenze di veduta sul futuro sono state la causa della rottura e quindi l’epilogo di una intensa storia D’amore.

Ai microfoni Carlo Graziani

Ringrazio la famiglia Sporting per queste 2 annate; ringrazio i miei ragazzi che con professionalità hanno portato a termine una stagione caratterizzata da tante difficoltà; e ringrazio il mio Staff :Il segreterio Elio Bruni, il mio allenatore dei portieri nonché assistente Mario Peluso ed il direttore sportivo/amico Alfonso Peluso. Adesso sono alla ricerca di un progetto vincente, capace di sposare appieno le mie idee ed il mio credo calcistico.