Sporting Macerata. La juniores regionale chiude al quarto posto

Lo Sporting Macerata chiude la sua stagione con una sconfitta sul campo di Carinola contro il S. Andrew. Il quarto posto è sicuramente un risultato esaltante, vista la difficoltà del girone con squadre blasonate quali l’Hermes Casagiove, il Vitula e la Sessana . Con il solo Marco Santamaria classe ’95 a fare da chioccia, lo Sporting, infarcito di giovani classe ’96, ’97 e ’98, ha dato filo da torcere a tutte le avversarie affrontate. Tra le mura amiche, la squadra di Cipro ha avuto un rendimento straordinario; solo il Teverola e l’Hermes Casagiove sono riusciti nell’impresa di portar via punti da Macerata. In trasferta il rendimento è stato un pò altalenante, figlio di qualche battuta d’arresto di troppo, soprattutto nel girone di ritorno, che non ha permesso la qualificazione ai play off . La difesa, in cui si è distinto un grande Feola, è stato il reparto più bersagliato dagli infortuni; prima Santamaria, poi Cappabianca ed infine Grimaldi hanno dovuto concludere anticipatamente il campionato.Ottimo l’apporto di capitan Stellato, del jolly difensivo Russo e di Toraldo, nonchè dei più giovani Pellegrino e Maciariello. Conferme sono arrivate anche dalla zona nevralgica del campo dove al dinamismo di Piccirillo, alla sagacia tattica di Merola vanno aggiunte le prestazioni degli esterni Morrone N., Ciottola e Zaccariello, capaci di interpretare al meglio sia la fase offensiva che quella difensiva. In avanti il bomber Granese, vero trascinatore e leader, autore di ben 23 reti, e Casola sette reti e tanti assist , si sono confermati coppia collaudatissima e complementare; tecnica, forza fisica, astuzia e velocità le armi del duo maceratese in grado di abbattere qualsiasi difesa avversaria.

Il vero grande protagonista di quanto accaduto allo Sporting Macerata da due anni a questa parte è sicuramente Fabio Cipro. Tecnico giovane e preparato, amatissimo dai suoi giocatori, è riuscito ad inculcare alla sua squadra la mentalità vincente e le giuste disposizioni tattiche. Prossimo obiettivo dei ragazzi di Cipro è confermarsi nel campionato Under 17 che inizierà domenica con la trasferta di Caianello. La rosa della Juniores Regionale dello SPORTING MACERATA CAMPANIA:

Portieri: Feola Gianluca (96), Del Prete Alessandro(97), Tufaro Pasquale (98).

Difensori: Santamaria Marco (95), Stellato Giuseppe (96), Russo Salvatore (96), Cappabianca Giovanni(96), Toraldo Enzo (96), Grimaldi Nicola (96), De Rosa Francesco ( 97), Pellegrino Luca (97), Maciariello Italo (98), D’Amico Giovanbattista (97).

Centrocampisti:Piccirillo Francesco. (96), Zaccariello Pasquale (96), Morrone Nicola (96), Saputo Gianluca (96),Merola Antonio (97), Giacca Raffaele (96), Ciottola Antonio(97), Morrone Pasquale (98), Iodice Generoso (98), Rauccio Filippo (98).

Attaccanti: Granese Luigi (96), Casola Diamante (96), Viggiano Pasquale (96 ), Piccirillo Luigi (97).

COMUNICATO STAMPA SPORTING MACERATA CAMPANIA