Spareggi Promozione. I pronostici di Enzo Musto: “Saranno due grandi match, vi dico chi vedo favorito”

Novanta minuti per realizzare un sogno, quello che porta il nome di Eccellenza. Domenica due partite per quattro squadre, non due semifinali ma uno spareggio, uno solo che decreterà l’approdo al massimo campionato dilettantistico regionale. Da una parte il Vico Equense, vincente dei play off nel girone B di Promozione, e dall’altra il Montesarchio, rivelazione del girone A, per il promo out out. A cercare la promozione c’è anche la Polisportiva Lioni, che ha trionfato nei play off del girone C, che affronterà il Buccino Volcei, squadra tra le accreditate alla vittoria del girone D, poi vinto dall’Angri.

A parlare con la nostra redazione delle due finalissime è il consulente di mercato della Giffonese, Enzo Musto, che ha risposto al richiesta di fare dei pronostici sulle gare: “Un match che vale una stagione, il Vico Equense deve essere orgoglioso per i risultati ottenuti, poichè ha gettato le base per un grande futuro, quello che mi ha sopreso è il suo grande potenziale in attacco con Luca Borrelli, che ho avuto a Battipaglia dove ha sempre dimostrato di essere uomo in primisi e poi un grande atleta, un lusso per la Promozione con il suo 20 gol. Invidiabile anche la serie di risultati postivi che hanno fatto, 23 vittorie e 3 pareggi con solo 4 sconfitte. Per questi motivi vedo favorito il Vico sul Montesarchio, quest’ultima una squadra costruita dal presidente D’Ambrosio che si è rivelata essere una sorpresa, ora si gioca la possibilità di arrivare in Eccellenza, ma secondo me ha già vinto il proprio campionato, buttanto le basi per un buon futuro e si vede anche dall’ottimo lavoro fatto con la Juniores. Quindi auguro al Montesarchio di disputare una grande finale, ma reputo il Vico Equense un gradino superiore”. – Cos√¨ l’ex dirigente di Nola e Savoia si è espresso sulla sfida tra Vico Equense e Montesarchio, mentre su Lioni-Buccino Volcei – “Questa gara è un po’ particolare, ho miei ex calciatori in entrambe le squadre, ma vedo un Lioni favorito sul Buccino, hanno un trio d’attacco superiore con Antonio Troiano che anche quest’anno ha spinto la sua squadra verso risultati importanti a suon di gol. Il Buccino del presidente De Chirico ha un buon collettivo che forse ha avuto un periodo anche sfortunato. Entrambe le squadre hanno due buoni allenatori, Sicuranza da una parte e Costantino dall’altra, e meritano entrambe la promozione. Il risultato potrebbe essere una sorpresa, ma se vogliamo pensare al calcio come scienza esatta vedo favorito il Lioni, con un organico formato da giocatori di categoria superiore con un grande poteziale offensivo, non me ne voglia il presidente del Buccino, che pure può vantare di un ottimo attacco. Il Lioni con qualche piccolo ritocco potrebbe fare un buon campionato di Eccellenza, ma anche il Buccino, con i giusti accorgimenti potrebbe ben figurare nella categoria superiore. Sarà una gara scoppiettante, penso che vedremo tanti gol”. – La chiosa finale – “Secondo me saranno decisivi Borrelli per il Vico Equense e Troiano del Lioni, quindi confermo il mio pronostico, poi magari il campo potrà smentirmi. Auguro un in bocca al lupo alle società, che ogni anno fanno tanti sacrifici per costruire squadre adatte al raggiungimento dei propri obiettivi”.

Gianfranco Collaro