Serie D. Girone H, il Cerignola cambia proprietà, Grieco cede le quote

Il presidente Nicola Grieco comunica la cessione dell’intero pacchetto societario dell’Audace Cerignola.

In queste ore vi è stata la cessione delle medesime quote al giovane imprenditore cerignolano Luigi Caterino, il quale già nel corso di questi anni ha dimostrato forte attaccamento alla prima squadra di calcio, essendo stato sponsor del club e non avendo mai fatto mancare il proprio sostegno alla causa gialloblù.

“Sono stati anni bellissimi, fatti di gioie indimenticabili.

Sono stati anni ricchi di vittorie che hanno fatto sognare la nostra Città, portando l’Audace a vincere tre campionati consecutivi e a disputare tre importanti stagioni nel campionato interregionale di serie D, sfiorando per un soffio l’approdo in serie C.

Nel calcio, così come nella vita, ogni ciclo ha un’inizio e una fine.

Oggi finisce un ciclo e se ne apre uno nuovo, nella consapevolezza che Luigi Caterino saprà dare seguito al progetto calcistico messo in piedi dalla nostra famiglia”.

Questo il commosso commento del presidente Nicola Grieco.

La stessa sarà vicina alla nuova gestione societaria e garantirà in questa fase transitoria il proprio supporto alla causa attraverso attività di accompagnamento e di sponsorizzazione.

“È con molto orgoglio che mi accingo a prendere il testimone del presidente Nicola Grieco e della sua famiglia – dichiara il neo-presidente Luigi Caterino – per tenere sempre alto il nome dell’Audace Cerignola. Il mio impegno sarà continuo, in piena sintonia con la squadra e la tifoseria”.

La famiglia Grieco ha deciso di devolvere in beneficenza il corrispettivo di vendita delle quote societarie.

Condividi