Serie D, Gir. I. Savoia macchina da gol, Agropoli in media inglese

Dopo due giornate di campionato nel girone I della serie D la situazione sembra già delineata. Tre corazzate che si confermano tali (Savoia, Akragas e Cavese) e una super outsider (che poi tanto outsider non è) come l’Hinterreggi tiene bene il passo: in coda Rende e Pomigliano sono le due “delusioni” di inizio stagione.

Savoia macchina da gol con 10 reti in due gare, la media di 5 a partita: ne hanno fatto le spese Torrecuso prima (nonostante tre defezioni nello scacchiere tattico iniziale) e Rende poi. Bene anche la Cavese che ha preso 6 punti in 2 gare e domenica attende tra le mura amiche un Pomigliano alle prese con una crisi di gioco e di identità. I granata sono una delle poche squadre del girone che non è ancora riuscita ad andare a segno. In perfetta media inglese l’Agropoli di Pietropinto, in piena media inglese: vittoria in casa all’esordio e pareggio fuori sul campo ostico del Messina.

Brutto ko interno anche per la Battipagliese che ha ceduto il passo al Noto, mentre il Torrecuso pare essersi ripreso dal ko con il Savoia.

Condividi