Serie A. Marelli sull’audio Var-Orsato: “Non c’è nulla di misterioso”

Dopo i dubbi alimentati dall’ex procuratore federale della FIGC, Giuseppe Pecoraro, in merito alla gara Inter-Juventus, disputata nell’aprile del 2018 (CLICCA QUI), è arrivata la replica dell’ex arbitro Luca Marelli: “Perchè non esiste un gile del colloquio tra Var ed arbitro? Perchè non è mai esistito. Trattandosi di un episodio da ammonizione, il VAR non aveva alcun motivo di intervenire, e se avesse interpellato Orsato, avrebbe commesso un errore di colossale applicazione del protocollo. Quella sera Orsato arbitrò malissimo e quell’ammonizione resterà uno dei suoi più gravi errori, ma di misterioso non c’è nulla, bastava pensare al protocollo, alle regole che ormai tutti dovrebbero conoscere ed all’ovvietà di un dialogo che non poteva e non può esistere”.

Condividi