Serie A. La Top Five della 35^ giornata: Immobile e Toni in forma mondiale

Turno spezzatino per la serie A, da venerd√¨ a luned√¨, perciò solo oggi arriva l’analisi di una trentacinquesima giornata in cui abbiamo ammirato diverse prodezze, molti ispirati dal sempre più vicino Brasile. In quest’ottica sarà difficile scegliere per il ct Prandelli della Nazionale Italiana, vecchi talenti e nuovi gioielli salgono alla ribalta in ottica Mondiale.
La redazione di Sport Campania ha stilato per i suoi lettori la TOP FIVE, di seguito i migliori cinque di giornata:

1. Juan Guillerme Cuadrado – FIORENTINA Chi nasce terzino finisce “Cuadrado”! Questa la strana storia del colombiano che tanto sta facendo vedere ai viola e alle tifoserie nazionali. Godevole!

2. Luca Toni – HELLAS VERONA La sua Nazionale ripete spesso sia “fare bene in maglia gialloblu”. Ma sembra davvero difficile lasciare a casa il gigante scaligero che sembra non avere età. Sempreverde!

3. Miralem Pjanic – ROMA A dire il vero non sembra aver opposto chissà quale strenua resistenza la difesa rossonera all’avanzata con gol del croato, ma il contorno fatto di accelerazioni, dribbling, invenzioni e lanci ci fa capire perch√© Sabatini voglia rinnovarlo quanto prima. Talentuoso!

4. Gokhan Inler – NAPOLI Una diga a centrocampo, cuce trame e offre profondità, soltanto il palo gli strozza un’ulteriore gioia nella serata di San Siro. In queste occasioni sembra tornare il “leone” della presentazione in azzurro. Mondiale!

5. Ciro Immobile – TORINO Gli bastano settanta minuti per mostrare tutto il suo repertorio, prende per mano la squadra con assist è gol. E’ nella storia granata con Graziani e Pulici, difficile vederlo andar via. Efficace!