Savoia. Vigilia col Sant’Antonio, Palumbo: “Per il secondo posto”

Ancora novanta minuti e poi l’Eccellenza volgerà al termine, ma poi ci sarà spazio per play off e play out. Il Savoia affronterà allo stadio Alfredo Giraud di Torre Annunziata il Sant’Antonio Abate.

Il Ds Palumbo ha parlato così alla vigilia di Savoia-Sant’Antonio Abate:

“Domani scenderemo in campo con l’obiettivo di mantenere il secondo posto, conquistato con sudore. Vogliamo tenercelo stretto e non farcelo scappare dalle mani. Sarà una partita importante sia per noi che per il Sant’Antonio Abate. Questi ragazzi sono sempre molto concentrati, anche nelle partite amichevoli. Ciò che mi preoccupa è che da qui in avanti il margine di errore è 0%. Bisognerà stare attenti e cercare di non commettere errori.

Ritengo questa rosa molto competitiva: può arrivare lontano nella fase play-off. Avendoli già disputati in carriera, la mia personalissima opinione è che non sempre vince la più forte ma quella messa meglio sia fisicamente che mentalmente. I play-off sono una lotteria, piazzandoci secondi e giocando in casa,  avremmo due risultati su tre. Anche se, conoscendo staff e squadra, puntiamo sempre a giocare per vincere e fare gol. Tifosi al Giraud? Con loro al nostro fianco potremmo, metaforicamente parlando, giocare in 12. Sono sicuro che non ci deluderanno. Contro la Puteolana sono stati spettacolari, dandoci forza: ci auguriamo che accada lo stesso anche per le sfide dei play-off”.

Giovanni Conti ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai canali ufficiali del Club:

“Ci aspettiamo una partita difficile domani. Noi abbiamo lavorato bene questa settimana, proprio perché vogliamo vincere e chiudere questo girone al secondo posto per poi affrontare i play-off nel miglior modo possibile. Giocare in casa al Giraud, per noi, è soprattutto un vantaggio mentale, per l’ambiente e per tante altre situazioni. Chiudendo al secondo posto, andremmo ad affrontare i play-off al meglio. La squadra è stata allestita molto bene dalla Società, come dice il Mister: siamo tutti titolari e ci alleniamo tutti bene, mettendoci sempre a disposizione. Sono sicuro che domani ci saranno tanti tifosi pronti a sostenerci, come hanno fatto sempre. Saranno sugli spalti del Giraud per tifare Savoia, che è una grandissima squadra ed una grandissima società”. 

I convocati

Mister Carannante ha convocato 24 calciatori per la sfida casalinga contro Sant’Antonio Abate.

Portieri: Brescia, Landi e Meo.

Difensori: Alfano, Annunziata, Conti, Credendino, Pisani, Rega, Russo C., Spavone e Vaino.

Centrocampisti: De Rosa, Foti, Grieco, Marzullo, Napolitano e Scarpa.

Attaccanti: Borriello, De Stefano, Esposito, Orefice, Santoro e Trimarco.