Savoia, si cerca l’erede di Diakitè: il nuovo bomber arriva dalla Serie D polacca?

Dopo aver perso Adama Diakitè – che ha preferito il progetto della Nocerina rispetto a quello di patron Mazzamauro – il Savoia è alla ricerca di un nuovo centravanti da consegnare a mister Salvatore Aronica come alternativa ad Angelo Scalzone, o magari per giocare in coppia con l’ex Siena e Taranto nel 3-5-2 del tecnico siciliano L’ultimo nome finito sul taccuino degli uomini di mercato oplontini, con in testa vicepresidente Renato Mazzamauro ed il direttore sportivo Carlo Musa proviene addirittura dalla Polonia.

Stiamo parlando di Mariusz Idzik, classe 1997 del Ruch Chorzow, compagine che milita in 3 Liga, corrispondente alla nostra Serie D. Centravanti di stazza (è alto quasi un metro e novanta), Idzik ha messo a segno ben sedici reti in venti partite la scorsa stagione e nella sua carriera ha disputato anche otto partite nella Serie A polacca con la maglia dello Slask Wroclaw, e quattrordici nella Serie B del suo paese.

Condividi