Savoia. Il ds Mignano sul COVID-19: “Il calcio non è una priorità. Mirri? Lo invito a concentrarsi sull’emergenza”

Il DS Marco Mignano ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sull’emergenza Coronavirus: “In questo momento storico dobbiamo pensare esclusivamente alla vita sociale del nostro Paese, non allo sport. Il calcio non è la priorità, ma lo è la vita delle persone. Se parliamo di calcio l’unica squadra favorita è il Palermo, visti i rigori avuti. Il Savoia è stato sfavorito, perché giocare a porte chiuse rappresenterebbe un danno sia economico che sportivo. Invito, pertanto, il Dott. Mirri a concentrarsi sull’emergenza globale che stiamo affrontando: la vita è più importante di una partita di calcio”.