Savoia. Bianchi pronti a tutto contro la Vibonese

Anche nel giorno dedicato a streghe, fantasmi e mostri, continuano gli allenamenti del Savoia, in vista della gara di domenica contro la Vibonese. I calabresi, penultimi in classifica con soli tre punti conquistati in tre gare di campionato e con la panchina del tecnico Soda ormai più che traballante, non sono squadra particolarmente temibile, ma il tecnico Feola non si fida e, arricchito dall’esperienza negativa di Noto, sta operando le dovute precauzioni per poter tornare prontamente alla vittoria. Anche oggi i calciatori oplontini hanno svolto un regolare allenamento, per tenere alta la concentrazione ed evitare un altro passo falso. Domenica si prospetta un match molto delicato per i bianchi, contro una squadra che ha voglia di riprendersi da una stagione iniziata con il piede sbagliato; ma il Savoia dalla sua parte ha la voglia di ritornare a dire la sua e confermarsi ancora una volta schiacciasassi del girone I, e sono pronti a tutto per ottenere la vittoria. L’ultima volta che la compagine oplontina ha affrontato la società calabrese, tra le mura amiche del Giraud, è stato nella scorsa stagione quando il Savoia si impose con il risultato di 2-1, grazie alle reti di Guarro e Vicentin.

Condividi