Savoia-Akragas. Domenica grande sfida al Giraud

Mancano poche ore al big match della terza giornata del campionato di Serie D ‚Äì Girone I, tra Savoia e Akragas, appaiate entrambe al primo posto in compagnia di Cavese e Agropoli. Tutto pronto per la partita di domenica che, per l’occasione sarà ripresa della telecamere della Rai e trasmessa su Rai Sport Sat 1. Gli oplontini, archiviata la gara di Coppa Italia contro il Matera, si sono messi subito al lavoro per arrivare a questo primo grande impegno con il massimo della forma psicofisica. Il tecnico Feola conosce il valore dei siciliani che, sotto la guida di mister Rigoli, puntano alla vittoria del campionato proprio come i biancoscudati, quindi vincere significherebbe prendersi un piccolo vantaggio sull’avversario.
Il patron Luce, in settimana ha lanciato un appello ai tifosi nel quale, chiedeva di presentarsi numerosi allo stadio. Appello accolto subito degli ultras oplontini, che non vedendo l’ora di assistere e sostenere i propri beniamini in questo primo scontro diretto per la promozione, si sono scatenati sui social network, chiedendo a loro volta ai tifosi che risiedono a Torre Annunziata di raggiungere la squadra allo stadio. Intanto, dalla città dei templi è previsto l’arrivo di una vera e propria carovana di tifosi biancoazzurri, formata da oltre un centinaio di supporters dell’Akragas. Insomma, domenica alle ore 13:00 allo Stadio Giraud di Torre Annunziata, ci saranno due grandi compagini che si daranno battaglia, a far da cornice e da dodicesimo uomo le tifoserie organizzate, ed infine le telecamere per la diretta Tv. Ci sono tutti gli ingredienti giusti per assistere ad una grande gara.

Condividi