Sarnese. Trapani sull’eliminazione: “C’è amarezza”

Si è fermato a Salerno il cammino nei playoff della Sarnese, che non è riuscita a schiodare il risultato dallo 0-0 iniziale, consegnando così ai salernitani il passaggio del turno.

Per quanto profondamente addolorato, mister Alfonso Trapani ha avuto solo parole di elogio per i suoi: Purtroppo è andata così, sappiamo che nel calcio bisogna fare i conti anche con gli episodi negativi. Le parate incredibili di Pisapia, la conclusione di Pagano che ha preso la base del palo, è rimbalzata sul portiere ma non è entrata in porta. A volte gli episodi ti aiutano, altre ti castigano oltre misura. Il doppio risultato a favore ha premiato alla fine gli avversari.

C’è tutta l’amarezza di dover concludere il nostro cammino, ma sono contento perché abbiamo fatto, anche col Centro Storico, sotto un acquazzone interminabile, una grande prestazione. Abbiamo dato tutto, sono fiero di ognuno dei miei ragazzi per quanto fatto ieri. Anzi, per quanto fatto durante tutta la stagione. Alla società, allo staff, alla squadra, ai tifosi, a tutta la Sarnese va il mio grazie per quello che siamo riusciti a costruire in questo anno, ricco di difficoltà ma anche di tante soddisfazioni“.