Sarnese. Al Renzulli senza tifosi: la nota

La Sarnese paga gli effetti dei disordini contro la Scafatese, avvenuti tra i tifosi. Non solo le ammende, ma come sanzionate dal giudice sportivo territoriale, arriva anche il divieto di trasferta per i propri tifosi. La gara con la Virtus Avellino Santo Stefano, quella che con molta probabilità darà la matematica conquista della Serie D ai granata, si disputerà senza il supporto dei tifosi sarnesi. Il ONMS aveva attenzionato il match, poi in serata è arrivata la notizia dalla Questura che ha vietato la vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Salerno.

Ai supportes della Sarnese toccherà attendere trepidanti il risultato della gara, che per l’occasione sarà trasmessa per sui canali social della società, per poi eventualmente festeggiare con i propri beniamini al rientro dalla trasferta in terra irpina.

La nota stampa della società Sarnese: