Sarà Stefano Zangheri lo stratega della GIS: “Mi è bastata la telefonata di Mosca per accettare”

Sarà Stefano Zangheri il secondo allenatore della Gis Pallavolo Ottaviano. L’allenatore romano affiancherà coach Mosca nella nuova Serie A3 che sta per cominciare. Entusiasta coach Zangheri:” Il Binomio nasce da una telefonata di Aniello (che io conoscevo già per il suo percorso). Aveva saputo che io ero in cerca di un progetto serio e, visto che lui stava cercando un collaboratore, in 10 minuti ci siamo trovati sulla stessa lunghezza d’onda. In realtà non ha dovuto “convincermi”. Mi ha parlato di una Società seria e io ho accettato quasi immediatamente. 

La Gis che squadra sarà? Devo essere onesto: negli ultimi anni mi sono dedicato a progetti in ambito femminile quindi conosco diversi degli Atleti di nome ma poco dal punto di vista tecnico. Mi sono, però, confrontato con Aniello e mi ha parlato di una squadra giovane ma composta da Atleti di sicuro valore. Ci sarà da lavorare ma il bello è proprio questo.

Sarà un campionato molto avvincente. ho già giocato al sud quando ero a Santa Croce sull’Arno. Dal punto di vista del carattere le squadre del meridione non hanno nulla da imparare da nessuno. Sono sicuro che ogni gara sarà una battaglia. I nostri obiettivi sono principalmente la crescita dei singoli, perché quella è la base per fare bene a qualsiasi livello, per poi dare una identità al collettivo. Sono sicuro che con l’impegno di tutti potremo toglierci delle belle soddisfazioni.”

Uff. Stampa

Luigi Iervolino

Condividi