Santos. Calcio violento: un’altra vittima della ‘torcida’. Ucciso mentre aspettava l’autobus

La violenza nel calcio brasiliano fa un’altra vittima. Un tifoso del Santos è morto dopo essere stato aggredito da un gruppo di persone alla fine del derby del Morumbi contro il San Paolo, terminato 0-0 e valido per il campionato paulista. L’uomo di 34 anni è stato circondato da una quindicina di persone mentre lasciava la sede del Torcida Jovem, il fan club del Santos nella zona est di San Paolo, e poi selvaggiamente picchiato. Il tifoso, aggredito a calci e pugni mentre aspettava l’autobus, è stato portato al pronto soccorso locale dove è morto poche ore dopo. Adnkronos.