Sant’Egidio Femminile. Vittoria nel derby con la Nocerina, De Risi: “Risultato positivo, ma abbiamo concesso troppo”

La ventitreesima e penultima giornata del campionato regionale di serie C propone il derby dell’Agro tra Nocerina e Sant’Egidio Femminile.
Le padroni di casa, decise a riscattare la sconfitta dell’andata, partono forte sorprendendo un Sant’Egidio apparso troppo molle. Ci prova subito D’ambrosio al 1¬∞ minuto, ma la palla termina a lato. Ma, dopo neanche 3′, la Nocerina passa sfruttando una sfortunata deviazione del difensore gialloblu. Le ospiti, finalmente si svegliano e si procurano un calcio di rigore per fallo di mano. Olivieri calcia ma Sicignano respinge. E’ ancora Sicignano a salvarsi nella successiva azione. Le molosse continuano a provarci da lontano, sempre con D’Ambrosio, ma Scalogna blocca. Al 17¬∞ il capitano chiude un bel contropiede, realizzando il pareggio. Le santegidiane iniziano a produrre gioco e si susseguono le occasioni. Al 23¬∞ ci pensa Sabatino a portare in vantaggio le sue, ricevendo un perfetto cambio di gioco di Olivieri. Passano 10 minuti e Somma C. batte velocemente un calcio di punizione che sorprende la retroguardia avversaria, è ancora Sabatino che anticipa Sicignano e segna il 3 a 1. Negli ultimi istanti del primo tempo le rossonere ci provano ancora con D’Ambrosio e Cuofano ma le conclusioni non vanno a bersaglio. Nella ripresa il copione non cambia: il Sant’Egidio prova a fare gioco, ma la Nocerina dalla distanza è pericolosa e, infatti, dopo vari tentativi D’Ambrosio pesca il jolly e accorcia le distanze. Ancora una volta le gialloblu si scuotono dopo il gol subito e iniziano ad attaccare con convinzione. Al 65¬∞ Sabatino salta l’avversaria e serve un assist perfetto per Olivieri che, con molto altruismo, scarica sull’accorrente Fiorillo che non può sbagliare il 4 a 2. Non passano neanhce 3 minuti e, con un’azione fotocopia, Fiorillo chiude definitivamente la gara con la sua doppietta. La Nocerina accusa il colpo e non riesce più a rendersi pericolosa mentre le ragazze di Olivieri e De Risi sfiorano ancora il gol con Sabatino e Paolillo. Oggi non abbiamo giocato come dovevamo – chiosa mister De Risi – Non sono per nulla soddisfatta. Il risultato è positivo, ma non si può concedere tanto. Bisognerà riflettere tanto su questa prestazione e lavorare tanto perchè contro il Centro Ester bisognerà dare molto di più per chiudere al meglio una stagione che finora è stata davvero eccezionale.
A.S.D. SANT’EGIDIO FEMMINILE
Scuola Calcio femminile