Santa Maria. Sicilia amara per i cilentani, col Troina è sconfitta

Giallorossi sconfitti al “Proto” di Troina per 2 a 1. I siciliani battono in rimonta la squadra cilentana, con il gol del sorpasso in zona Cesarini. Tante recriminazioni per i giallorossi che avrebbero potuto chiudere prima il match, subendo poi la clamorosa rimonta.

Pronti, partenza e gol della Polisportiva Santa Maria. Bastano sessanta secondi ai giallorossi per portarsi in vantaggio: Romano va via sulla sinistra e serve Maggio, controllo e diagonale vincente (0-1). La reazione dei padroni di casa è affidata a due calci di punizione di Ficarrotta: una bloccata da Grieco e uno poco distante dalla porta. Al 24’ ci prova invece Corcione, ma la mira è alta. Cilentani insidiosi nuovamente con Maggio: colpo di testa su corner di Simonetti, pallone fuori di poco. Nel finale della prima frazione, gli ospiti potrebbero ancora passare con una bella azione sulla sinistra che non trova però nessuno pronto a concludere a rete.

Nella ripresa, all’8, il Troina sfiora il pari con un calcio di punizione di Ficarrotta. Al 19’ è Konios con una bomba dalla distanza a costringere Faccioli agli straordinari. Al 29’ filtrante di Maio per Maggio, che non calcia e consente l’uscita del portiere. I siciliani ci provano con Frantantonio, blocca Grieco. Dalla porta opposta è ancora Maggio, tiro centrale. Ancora Maggio, tutto solo, non supera l’estremo difensore di casa. Il pari arriva al 38’ con Fratantonio che raccoglie un cross di Lorefice e supera Grieco di testa. Al 45’ miracolo di Grieco su Leone, poi Lorefice calcia fuori. Poi, all’ultimo secondo, proprio Leone si mette in proprio e segna il gol del definitivo 2 a 1.

Il Tabellino

Troina (3-5-2) : Faccioli; Toure (42’ pt Camacho), Falla, Maniscalco; Lo Cascio, Lorefice, Corcione, Indelicato (27’ st Boufous), Ficarrotta; Denkovoski (25’ st Leone), Fratantonio. A disp.: Mennella, Cristaldi, Carruba, Gargiulo, Ruffino, Carcagnolo. All.: Galfano.

Polisportiva Santa Maria (4-3-3): Grieco; Todisco, Campanella, Romanelli (42’ st Gargiulo), Konios; Maio, Ventura (13’ st De Mattia, 47’ st Morlando), Simonetti; Romano (13’ st Coulibaly), Maggio, Gabionetta (17’ st Tandara). A disp.: Stagkos, Katsioulas, Sare, Sessa. All.: Nicoletti.

Arbitro: Andrea Bortolussi di Nichelino (Gatto-Tuccillo)

Reti: 1’ pt Maggio, 38’ st Fratantonio, 49’ st Leone

Note: ammoniti Romano, Grieco, Romanelli, Konios, Denkovski, Ficarrotta, Camacho, Fratantonio. Angoli: 3 a 6. Recupero: 3’ pt e 4’ st.

L’UFFICIO COMUNICAZIONE