San Marzano. Restyling stadio, Romano: “Ringrazio sindaca e giunta”

«Ho appreso dagli organi di stampa che è stato compiuto il primo passo “istituzionale” per il via ai lavori di ammodernamento dello stadio Comunale di San Marzano sul Sarno. E non posso che esprimere gioia e gratitudine all’amministrazione guidata dalla sindaca Carmela Zuottolo».

Così Felice Romano, presidente del San Marzano Calcio, ha accolto la notizia relativa allo sblocco dell’iter per il restyling dell’impianto. «Il progetto di riqualificazione presentato dalla nostra società – ha aggiunto il massimo dirigente blaugrana – mira a dotare la comunità marzanese di una struttura di intrattenimento all’avanguardia che possa anche riqualificare il quartiere, così come sottolineato dalla sindaca nella nota stampa diramata ieri».

E ancora una volta, ha sottolineato Felice Romano, «ho avuto piena conferma delle grandi capacità amministrative di Carmela Zuottolo, nelle quali ho sempre creduto fin dall’inizio. Sto imparando ad amare ogni sua azione amministrativa perché volta solo a dare lustro a San Marzano sul Sarno e alla sua comunità. E non posso che dire ancora grazie a lei, unitamente alla sua giunta, per questo nuovo importante passo relativo allo stadio Comunale. Il progetto di riqualificazione che abbiamo presentato nei mesi scorsi sembrava destinato ad arenarsi; ma proprio la sindaca Carmela Zuottolo, insieme alla sua giunta, si è spesa e adoperata in prima persona per eliminare ostacoli piccoli e grandi, riuscendo finalmente a compiere questo primo importante passo».

Il presidente del San Marzano Calcio ha inoltre tenuto a ringraziare tutta la comunità marzanese, «che si sta sempre più avvicinando al progetto blaugrana, sostenendolo con ogni mezzo e con ogni iniziativa. La nostra società ha l’obiettivo di raggiungere il calcio che conta, così da poter portare in alto il nome di San Marzano sul Sarno anche dal punto di vista sportivo e sociale. E mi fa piacere sottolineare, ancora una volta, che risulta giorno dopo giorno sempre più importante l’apporto istituzionale che la sindaca Carmela Zuottolo sta dando al nostro progetto».