San Marco Trotti. Vittoria di misura contro il Forza e Coraggio

SAN FELICE A CANCELLO. Al debutto interno stagionale il San Marco Trotti dopo la bella prova convincente di domenica contro il San Giorgio. Arrivano alla corte di mister Piscitelli due giovani di belle speranze: il portiere Fincato classe’95 in prestito dal Forza e Coraggio e l’attaccante Lettiero ’95 in prestito dal Marcianise. Fiducia a Fincato dal primo minuto.

Assente l’infortunato Ciocia sulla via del recupero,mister Piscitelli propone titolare Natale Nuzzo dopo la panchina di domenica : il calciatore sarà autore di una prova tutta cuore e dedizione alla causa.

Prima del calcio d’inizio, l’applauso beneaugurante della tifoseria alla compagine casertana. Sarà una stagione ricca di soddisfazioni come ha garantito il patron Nuzzo.

PRIMO TEMPO. Prima emozione di gioco al 24’con Zolfo che sferra un gran tiro di poco a lato. Al 31′ Sais può andare al tiro in posizione favorevole ma è fermato da un dubbio fuorigioco. Al 43′ da segnalare la punizione di Franzese:tiro alto sopra la traversa. Nell’azione successiva al 44′ padroni di casa vicini al gol: Sais imbecca Esposito alla perfezione. L’ex attaccante del Casalnuovo supera il portiere con un pallonetto ma alla fine arriva la deviazione decisiva del difensore Cioffi classe ’75 sul palo.

SECONDO TEMPO. Mister Piscitelli inserisce dal primo minuto Caputo per vivacizzare immediatamente la manovra. La squadra acquista brillantezza immediata:al 47’è proprio il neo entrato a servire un pallone d’oro a Florio che di piatto spara alto.Padroni di casa ancora vicini al gol del vantaggio col bomber Esposito al 50′ ma Cioffi per la seconda volta gli nega la gioia del gol.Forcing locale ma senza costrutto.Al 59′ Esposito servito da Caputo fallisce una ghiotta occasione:sfera alta sopra la traversa. Al 60′ su corner di Caputo irrompe l’accorrente Florio:conclusione di poco alta.Al 73′ la gara si accende:da una punizione di Caputo che s’infrange sulla barriera nasce il mortifero contropiede condotto sapientemente da Lamacchia col portiere Fincato abile nell’uscire di piedi e salvare il risultato.Al 76′ ancora San Marco Trotti in avanti:pregevole il pallonetto di Caputo .Sulla ribattuta pronto Sais ma Credentino si supera e blocca in presa sicura. All’80’costretto ad uscire Sais per infortunio :per lui distorsione alla caviglia. Effettuate le tre sostituzioni,padroni di casa in nove. La manovra offensiva è premiata con la rete all’86’di Esposito che imbecca di testa su cross di Caputo. Per la differenza reti a favore del Casagiove, padroni di casa eliminati. Applausi al triplice fischio finale.

SAN MARCO TROTTI:Fincato, De Lucia, Scognamiglio(46’Caputo), Zolfo, Borrino,Nuzzo, Florio(72’Piscitelli), Gelotto, Esposito, Gioielli(73’Loasses) , Sais A disp:Pompeo, Chiacchio, Salvatore, Lettiero, Piscitelli. All. Nicola Piscitelli
FORZA E CORAGGIO:Credentino, Carbone,Franzese,Orrei, Cioffi, Lamacchia,Morante,Mesisca,Taddeo, Rogna(75’Bergantino) Lucarelli A disp:Mottola, Golia, Amabile, Ferrara,Savoia, Gramazio All. Pasquale Ferraro
ARBITRO: Castellone di Napoli ;assistente 1 Laudati assistente 2 Lamarra di
RETI:86’Esposito(smt)
NOTE:terreno in buone condizioni;ammonito Caputo ;minuti di recupero:2’pt,espulso Nuzzo per doppia ammonizione;spettatori un centinaio circa;

MARIO FANTACCIONE