Salernum Baronissi. I padroni di casa calano il poker, 4-0 al Buccino volcei

Poker d’assi per il Salernum Baronissi che piega il Buccino Volcei e torna prepotentemente al successo. Inizio deciso dei padroni di casa che affondano sulla sinistra con Funicello ma la retroguardia rossonera gioca in anticipo su Vaccaro. Ci prova De Crescenzo dalla distanza ma gli ospiti si salvano e si affidano al temuto ex di turno Minella per provare a scardinare l’attenta retroguardia di casa che chiude ogni spazio. Il primo pericolo di marca alburnina con la staffilata di poco sul fondo di Salerno su calcio piazzato. Pochi istanti più tardi clamoroso rigore negato all’undici di Galderisi con Vaccaro cinturato in area ma non per il direttore di gara che lascia proseguire. La svolta al 39′: Paciello va via sull’out destro, cross col contagiri per il perfetto inserimento aereo di Iannone che anticipa tutti ed insacca, festeggiando il primo goal da neo papà. La ripresa si apre con l’immediata raddoppio dei padroni di casa: Vaccaro protegge palla al limite dell’area favorendo l’inserimento vincente di Di Iorio che batte di precisione Izzo, siglando il primo goal stagionale al pari di Iannone. Applausi a scena aperta per il classe ’98 ex Juniores Nazionale della Salernitana e già protagonista con due grandi prestazioni con la Juniores di Zucaro. Un minuto dopo l’arbitro interpreta male un messaggio di Vaccaro ad un compagno, mandandolo cos√¨ anticipatamente sotto la doccia. L’ingresso di Anastasio rianima parzialmente il Buccino che protesta per un contatto in area. Nonostante l’inferiorità numerica il Salernum è padrone del campo e gestisce con saggezza il vantaggio.
Alla mezz’ora cost to cost di Funicello che imbecca alla perfezione Paciello il cui colpo di testa è letale per Izzo. Nel finale dopo due settimane e mezzo di stop per infortunio Del Vecchio ricomincia da dove aveva interrotto, ovvero segnando risolvendo al meglio una mischia su corner di Iannone. Vittoria di slancio per la compagine di patron Giacomo La Marca che incamera tre punti di platino in vista della delicata trasferta di Vallo della Lucania.

TABELLINO
SALERNUM BARONISSI: Pisapia, Basso M., Panciulo, Basso A., D’Andria, Iannone, Funicello, De Crescenzo (23′ st Del Vecchio), Vaccaro, Paciello F. (31′ st Botta), Di Iorio (43′ st Saulle). A disposizione: De Concilio, Gallo, Farace, Mirra. Allenatore: Galderisi

BUCCINO VOLCEI: Izzo, Cozzi, Fuccia, Montera, Salimbene, Di Poto, Minella, Falcone L., Colatrella, Salerno (13′ st Anastasio), Moscato (23′ st Falcone F. (35′ st Pignata). A disposizione: Tomeo, Spiotta, Volpe, Naddeo. Allenatore: Citro

ARBITRO: Coluccino di Avellino

RETI: 39′ pt Iannone, 1′ st Di Iorio, 30′ st Paciello F., 39′ st Del Vecchio

NOTE: Giornata variabile. Ammonito Di Poto (BV). Espulso al 2′ st Vaccaro (SB).

Condividi